Samsung brevetta un display flessibile in grado di diventare un cubo

Samsung flexible display

È noto l’impegno di Samsung nello sviluppare nuove tecnologie per i propri display e grazie ad un brevetto depositato di recente dall’azienda coreana possiamo dare un’occhiata ad un progetto davvero futuristico: uno schermo in grado di essere piegato a piacimento, che può diventare un cubo con tanto di interfaccia che si sviluppa sulle varie facce della figura.

Piegare il display diventerà secondo questo brevetto non solo una comodità ma addirittura un modo per dare alcuni comandi, come cambiare la traccia musicale che stiamo ascoltando passando alla successiva, anche se a volte l’utilizzo descritto sembra eccessivo e non molto comodo rispetto al metodo tradizionale.

Durante un gioco di corse si potrà addirittura creare una deformità nel display che mostra la strada, posta come trappola per gli altri giocatori, oltre al poter piegare lo schermo per un’esperienza che tende ad immergerci in questa realtà virtuale.

Dovremo comunque aspettare ancora molto tempo prima di vedere un simile prodotto in commercio, anche se Samsung sembra decisa a portare avanti con impegno la ricerca sui display flessibili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...